Sei qui: Home Cosa fare per... Richiedere la C.I.

Richiedere la C.I.

PDF  Stampa  E-mail 
La CARTA DI IDENTITA' viene rilasciata ai cittadini di età superiore ai 15 anni, ha validità di dieci anni ed equivale al passaporto ai fini dell'espatrio negli Stati membri dell' Unione Europea e in quelli in cui vigono particolari accordi internazionali. E' previsto un costo per il rilascio per diritto fisso e di segreteria. L'Ufficio Anagrafe inoltre, mensilmente, tramite lettere provvede a ricordare ai cittadini le scadenze delle Carte d'Identità e invia le modalità del rinnovo.

MODALITA' RICHIESTA -CITTADINI MAGGIORENNI

Occorre presentarsi di persona presso lo sportello dell'Anagrafe, con i seguenti documenti:

  • tre fototessere recenti, uguali
  • eventuale carta di identità scaduta
  • un valido documento di riconoscimento (in mancanza occorre la presenza di due testimoni muniti di documento di identità valido).

La carta d'identità viene rilasciata, direttamente all'interessatoal momento della richiesta. Se il documento va convalidato per l'espatrio, occorre compilare e sottoscrivere una annessa dichiarazione, in cui si comunica di non trovarsi in nessuna condizione che ne impedisca il rilascio. In assenza di tale dichiarazione, sulla carta d'identità viene apposta la dicitura "non valida per l'espatrio".

CITTADINI MINORENNI (da 15 anni e un giorno a 18 anni)

E' necessaria la presenza dei genitori, anche in tempi diversi, muniti del proprio documento di riconoscimento, per la validità all'espatrio. Occorre inoltre:

  • modulo di richiesta carta d'identità, già fornito allo sportelo, per minori di 18 anni
  • tre fototessere recenti, uguali
  • eventuale carta bianca scaduta o altro documento di identificazione.

In caso di impossibilità di un genitore a recarsi presso lo sportello, è sufficiente produrre, o il modulo di richiesta di validità all'espatrio firmato dal genitore assente corredato da fotocopia del suo documento d'identità, o l'istanza comprensiva dell'assenso in carta semplice corredata da fotocopia del documento d'identità del sottoscrittore. In mancanza di tale assenso occorre il nulla osta del Giudice Tutelare.

Succ. >
 

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori infomazioni sui cookie utilizzati in questo sito guarda la nostra privacy policy.

Accetto l’utilizzo dei cookie su questo sito.

EU Cookie Directive